Fiamme in uno stabile di Reggio Calabria, salvi una coppia e due minorenni

L'incendio sarebbe stato innescato dal cortocircuito di un elettrodomestico. Soccorsa anche una anziana in preda al panico

22 ottobre 2019
09:39
5 condivisioni

Sembra possa essere ricondotto al cortocircuito di un elettrodomestico l’incendio sviluppatosi in una abitazione a Reggio Calabria che avrebbe potuto avere conseguenze peggiori se non fossero intervenuti i Carabinieri delle Api (Aliquote di primo intervento), poi supportati dalle pattuglie della sezione radiomobile. Le fiamme hanno interessato uno stabile di due livelli  posto nel centro cittadino, e in modo particolare il piano terra dove al momento si trovano una ragazza con il suo compagno e due nipoti minorenni. I militari, evacuata l'abitazione, con un estintore hanno tentato di domare le fiamme in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco. L’evento ha visto anche il coinvolgimento di una persona anziana, condomine del piano superiore, che a causa dell’accaduto è entrata in uno stato di panico, subito rientrato grazie al sostegno dei carabinieri.  

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio