Donna scomparsa a Pizzo, avviate le ricerche

La 37enne nel 2014 era stata arrestata con l’accusa di tentato omicidio ai danni della madre. Attivato dalla prefettura il Piano provinciale persone scomparse 

7 ottobre 2019
14:50
77 condivisioni

La Prefettura di Vibo Valentia ha attivato il Piano provinciale persone scomparse con riferimento ad una 37enne di Pizzo di cui si sono perse le tracce.

Si tratta di Paola Liotta alla cui ricerca si sono messe le forze dell’ordine. La donna nel luglio del 2014 era stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio ai danni della madre, ferita con 14 coltellate al culmine di una lite in auto. Ancora poco chiare le circostanze della sparizione della donna affetta da problemi psichiatrici.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio