Sarà dedicato a Megalizzi lo studio radiofonico del Parlamento europeo

Sarà intitolato anche a Barto Pedro Orent-Niedzielski, l’altro giornalista ucciso l’11 dicembre scorso a Strasburgo. Ad annunciarlo Antonio Tajani

di Redazione
15 gennaio 2019
10:33
32 condivisioni
Antonio Megalizzi
Antonio Megalizzi

Lo studio radiofonico europeo a Strasburgo sarà dedicato ad Antonio Megalizzi e a Barto Pedro Orent-Niedzielski, i due giovani giornalisti assassinati da un terrorista dell’Isis nell’attentato dello scorso 11 dicembre nel cuore di Strasburgo. Lo ha deciso l’Ufficio di presidenza del Parlamento europeo. Ad annunciarlo, in un tweet, è il presidente dell’Eurocamera, Antonio Tajani.
Il Parlamento Ue ha osservato, ieri a Strasburgo, in apertura della sessione plenaria, un minuto di silenzio in memoria di tutte le vittime dell’odio e della violenza. Intanto ieri sera per le vie di Trento, la città in cui Antonio Megalizzi viveva con la famiglia, si è svolta una fiaccolata, che si è aperta con uno striscione con le due immagini di Antonio e Bartek – come lo chiamavano gli amici – e la scritta: «Uniti per». Sullo sfondo la bandiera dell’Europa.

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio