Attak nelle serrature e danni alle porte dei negozi, due denunce a Roccella

Un 53enne, piastrellista e un 37enne imbianchino avevano spruzzato schiuma poliuretanica e riempito con una super colla i chiavistelli 

di Redazione
17 ottobre 2019
10:13
7 condivisioni

A conclusione di una mirata attività investigativa i carabinieri della compagnia di Roccella Jonica hanno deferito in stato di libertà due uomini, un 53enne, piastrellista e un 37enne imbianchino, entrambi roccellesi , responsabili di aver danneggiato la porta di ingresso di due esercizi commerciali siti sul corso principale di Roccella Jonica.

 

I due, nel corso della notte sono stati notati da una pattuglia dei carabinieri impiegata in un servizio di perlustrazione, ed alla vista dei militari tentavano di nascondersi dietro alcune autovetture. Tali circostanze inducevano i carabinieri ad approfondire il controllo consentendo di rinvenire nella loro disponibilità una bomboletta spray contenente schiuma poliuretanica, 3 tubetti di super attak, due impermeabili, un passamontagna, uno scalda collo, un berretto e due paia di guanti da lavoro. Successivi approfondimenti, consistenti nell’ispezione delle aree limitrofe nonché nella visione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in zona consentivano di accertare che, poco prima del controllo da parte dei carabinieri, i due, interamente travisati avevano spruzzato schiuma poliuretanica in prossimità dell’ingresso dei due esercizi commerciali, nonché riempito con il super attak le rispettive serrature.

I due adesso dovranno rispondere all’autorità giudiziaria del reato di danneggiamento.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio