Inchiesta Thomas, a Cutro commissione d'accesso antimafia

Il provvedimento emesso dal prefetto di Crotone in seguito all'inchiesta Thomas scattata lo scorso 15 gennaio

di Redazione
11 febbraio 2020
11:25
7 condivisioni
Il comune di Cutro
Il comune di Cutro

Il prefetto di Crotone ha nominato la commissione d’accesso che dovrà valutare eventuali infiltrazioni della 'ndrangheta nell'attività del comune di Cutro, sulla base degli elementi emersi a seguito dell’inchiesta, condotta dalla Guardia di Finanza su delega della Dda di Catanzaro, denominata “Thomas” e delle ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip di Catanzaro ed eseguite il 15 gennaio scorso.

La commissione

La Commissione si è insediata stamane ed è composta da  Tiziana Costantino, prefetto in pensione, Gianfranco Ielo, funzionario economico–finanziario in servizio presso la Prefettura di Reggio Calabria, e dal tenente Giovanni Ansaldi, in servizio al comando provinciale della Guardia di Finanza di Crotone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio