Cosenza, terzo furto alla scuola Zumbini: rubate monete dai distributori

L’istituto si è dotato di un sistema di allarme e questa volta i malviventi sono stati messi in fuga dagli operatori di un istituto di vigilanza 

di Salvatore Bruno
19 febbraio 2020
15:56
27 condivisioni

Per la terza volta negli ultimi dieci giorni, ignoti si sono introdotti nella scuola media Zumbini di Via Misasi, nel centro di Cosenza, per rubare le monete contenute nei distributori automatici di bevande e merendine. Questa volta però i ladri sono stati messi in fuga dall’arrivo degli agenti di un istituto di vigilanza privata.

Ladri messi in fuga 

Dopo i recenti furti infatti, il plesso è stato dotato di un sistema di allarme collegato alla centrale operativa della Sicurtransport, giunti sul posto nel giro di circa sette minuti. Nel frattempo i malviventi hanno fatto in tempo a scassinare una gettoniera e ad impossessarsi di circa quaranta euro. Poi sono scappati precipitosamente.

L’episodio si è registrato poco dopo le ore 21 di ieri sera, 18 febbraio, in una zona normalmente molto frequentata e trafficata. Diverse abitazioni affacciano sull’edificio scolastico. Davvero singolare che nessuno abbia visto nulla.

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio