Catanzaro, concorsi al Pugliese: a gennaio le prove scritte

I vertici aziendali hanno riavviato le procedure delle due selezioni sospese e poi annullate a causa di anomalie e irregolarità. Non saranno svolte le preselezioni

di L. C.
4 dicembre 2018
22:33
82 condivisioni

È finita l’attesa per gli oltre diecimila partecipanti ai concorsi indetti dall’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro e finalizzati all’assunzione di diciotto infermieri e trenta operatori sociosanitari. Dopo un tira e molla infinito determinato dai contenziosi amministrativi innescati dai candidati in un primo tempo risultati ammessi alle prove preselettive e dagli esclusi, il management aziendale ha finalmente riavviato le procedure concorsuali. Un primo passaggio è stato consumato qualche giorno fa con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’avviso di indizione delle prove scritte per i due concorsi che non contemplano una fase preselettiva. Gli oltre diecimila partecipanti saranno, infatti, riposizionati ai nastri di partenza ma i concorsi entrerà immediatamente nel vivo con la prima prova scritta. Le date delle selezioni sono state fissate per le prime settimane di gennaio e dovrebbero svolgersi nelle aule universitarie del campus di Germaneto.

 

l.c.

 

LEGGI ANCHE:

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

L. C.
Giornalista

Laureata con il massimo dei voti in Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università degli studi della Calabria di Cosenza, già a partire dall’anno successivo...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio