Circuito teatrale regionale, bando cucito addosso ai vincitori?

Ci sarebbe al vaglio degli inquirenti, uno scambio di mail contenenti suggerimenti e modifiche al testo originale del bando

di Salvatore Bruno
lunedì 13 maggio 2019
10:01
57 condivisioni

Sarebbe da ricercare non nelle procedure di espletamento, ma in quelle di stesura del bando, il reato di turbata libertà degli incanti continuata e in concorso ipotizzato dalla Procura di Catanzaro nell’ambito dell’erogazione dei fondi stanziati nel 2016 per il Circuito Teatrale Regionale. L’avviso pubblico, secondo i magistrati, sarebbe stato redatto per garantire, attraverso la richiesta di alcuni particolari requisiti e l’omissione di altri, un punteggio più alto a quelle compagnie più vicine all’entourage del presidente della Regione Mario Oliverio, risultate poi in effetti aggiudicatarie del finanziamento. A suffragare questa ipotesi, riferiscono fonti accreditate, vi sarebbe lo scambio di alcune mail intercettate dagli inquirenti, contenenti la bozza del testo dell’avviso pubblico ed alcune indicazioni e correzioni trasmesse agli uffici direttamente da persone esterne all’amministrazione regionale ma interessate all’esito della procedura concorsuale.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: