Castrovillari, viola il segreto d'ufficio. Funzionario pubblico sospeso

Coinvolta anche una seconda persona, dipendente del Ministero di Grazia e Giustizia, la cui posizione è stata segnalata per competenza alla Procura Distrettuale di Catanzaro

di Salvatore Bruno
venerdì 3 maggio 2019
15:59
Condividi

Rivelava segreti d’ufficio abusando della sua posizione di impiegato all’Ufficio Dibattimento, Servizio Giudice di Pace, della Procura della Repubblica di Castrovillari. Per questo, su richiesta della Procura diretta da Eugenio Facciolla, il Gip Gianna Martino ha emesso nei suoi confronti la misura interdittiva della sospensione dall’esercizio di pubblico servizio. Secondo quanto accertato durante le indagini, l’uomo avrebbe più volte violato i suoi doveri di riservatezza, agevolando la diffusione di notizie che sarebbero dovute rimanere segrete, relative in particolare ad un procedimento penale pendente dinanzi alla medesima Procura di Castrovillari. Una seconda persona, dipendente del Ministero di Grazia e Giustizia presso gli Uffici Giudiziari di Castrovillari, sarebbe coinvolta nella vicenda. La sua posizione è già stata segnalata alla Procura Distrettuale di Catanzaro, competente per materia.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: