Agguato a Crotone, ferito a colpi di fucile ex collaboratore di giustizia

L’uomo colpito mentre stava percorrendo in bici una strada alla periferia della città pitagorica. Avviate le indagini della Squadra mobile della Questura

di Redazione
19 ottobre 2019
10:59
10 condivisioni

Ferito a colpi di fucile caricato a pallini. È successo ieri sera a Crotone. La vittima è Alessandro “Sandrino” Covelli, 63 anni, ex collaboratore di giustizia. Ieri sera, mentre percorreva in bici via Giovanni Paolo II, è stato colpito da un’auto in corsa dalla quale sono partiti i colpi.

L’uomo non è stato raggiunto in parti vitali, ha avuto infatti la forza di alzarsi e raggiungere a piedi un locale per chiedere aiuto. Quindi è scattato l’allarme. È stato soccorso dai sanitari del 118 e trasferito all’ospedale San Giovanni di Dio per le cure del caso. Non è in pericolo di vita.
Sull’episodio indagano gli investigatori della Squadra mobile della Questura di Crotone.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio