Questura di Vibo, il liceo “Colao” dona opera alla Polizia di Stato

Riprodotta l’aquila e la scritta “Sub lege libertas”, motto che da 165 anni caratterizza l’attività dell’Istituzione. Un atto per testimoniare i sentimenti di stima e vicinanza da parte del mondo scuola

di Redazione
1 giugno 2017
08:42
Condividi
Questura di Vibo Valentia
Questura di Vibo Valentia

Un dono per testimoniare i sentimenti di stima e vicinanza da parte della comunità scolastica e, in particolare, del liceo artistico “Colao” di Vibo Valentia. Nella giornata di ieri, nell’atrio della Questura di Vibo Valentia è stata scoperta un’opera in bassorilievo donata dal “Colao” e realizzata dai docenti di Arti Figurative Agostino Caracciolo e Antonio Lorenzo. Un atto di gratitudine nei confronti della Polizia, per il lavoro quotidianamente svolto sul territorio.

 

Realizzata in impasto semirefrattario in lamina d’oro montata su base di legno, l’opera riproduce l’aquila simbolo della Polizia di Stato con la scritta “Sub lege libertas”, motto che da 165 anni caratterizza l’attività dell’Istituzione. Dopo aver presenziato alla scopertura dell’opera, il questore Filippo Bonfiglio ed i funzionari hanno ospitato il direttore scolastico dell’Istituto ed una folta rappresentanza di studenti presso la Scuola Allievi Agenti, ove si è svolto un convegno sul tema “Poliziotti per difendere e per proteggere”, nel quadro del progetto “Alternanza Scuola-Lavoro”, che ha visto coinvolti gli studenti del Liceo Scientifico “Berto”, e a cui ha preso parte il Direttore Centrale degli Affari Generali del Dipartimento della P.S. prefetto Filippo Dispenza.

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio