Meteo, caldo torrido in aumento. Poi brusco calo delle temperature

Nuova ondata di calore al Sud: nel weekend in Calabria e Sicilia la collina di mercurio supererà i 40 gradi. Cambio di rotta da martedì 9 luglio con l’arrivo di piogge e temporali

di Redazione
venerdì 5 luglio 2019
16:32
219 condivisioni
Un termometro
Un termometro

Il mese di luglio ha spaccato in due l’Italia a livello climatico: forti temporali e violente grandinate al Nord mentre il Sud continua ancora ad essere attanagliato dalla morsa dell’afa. Da Roma in giù le previsioni meteo per i prossimi giorni sono tendenti al caldo, arrivando a sfiorare i 40°C, soprattutto in Sicilia. Anche tra Puglia e Basilicata jonica la colonnina di mercurio arriverà a un passo dai 40°C. Il caldo aumenterà in modo particolare nel weekend e l’aria tornerà ad essere rovente, soprattutto al Sud dove il picco della nuova ondata di calore sarà tra Domenica 7 e Lunedì 8 Luglio, quando le temperature supereranno i 40°C in Calabria e Sicilia.

Dopo l’afa brusco calo delle temperature

La prossima settimana, invece, sarà una vera e propria perturbazione (di origine atlantica) ad attraversare l’Italia da nord/ovest verso sud/est, determinando da Martedì 9 luglio in poi un brusco calo delle temperature in tutto il Paese con fenomeni di maltempo, piogge e temporali (per la prima volta dopo molto tempo) che imperverseranno sulle pianure tra Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Mercoledì 10 luglio il maltempo scivolerà, sospinto da intensi venti di Bora e Maestrale, verso le regioni adriatiche con temporali dapprima tra Marche, Abruzzo, Molise e Nord della Puglia e successivamente anche al Sud con possibili rovesci su Campania e Calabria.

L'abbassamento del vortice polare provocherà una pausa dal caldo, con un brusco crollo termico, quando la colonnina di mercurio precipiterà fino di 10 centigradi.

Poi tra giovedì e venerdì le condizioni meteo sono previste in miglioramento con prevalenza di sole su tutti i settori grazie alla momentanea rimonta dell'alta pressione. 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream