Gizzeria e il lido divorato dal mare. Il titolare: «Spazzati via i sogni della nostra estate»

VIDEO | Dall'ultima mareggiata di marzo ad oggi il mare sarebbe avanzato di 35 metri inghiottendo gran parte della struttura. Lo sfogo del proprietario: «Studi fatti sulla carta e non basati sulla realtà»

di Tiziana Bagnato
martedì 28 agosto 2018
13:37
168 condivisioni

E’ avanzato di 35 metri il mare negli ultimi mesi davanti al lido Le Sirene di Gizzeria. Ha divorato la spiaggia lasciandone giusto un lembo, ha attaccato la recinzione che era stata creata per arginarlo e, come ci dice il titolare Lido Russo, «ha divorato anche i sogni di questa estate 2018». Una stagione quella turistica messa già a dura prova dal maltempo e a cui in questo caso si è aggiunto anche il fatto che per onestà il signor Russo ha informato chi prenotava per assicurarsi un posto nel suo albergo di non potere garantire che si sarebbe riuscita per tempo a ricreare una spiaggia.

Ma non è la prima volta che i lidi della costa pagano le conseguenze di un’erosione costiera sempre più aggressiva e contro cui quanto fatto fino ad ora si è dimostrato vano. «Studi fatti sulla carta e non basati sulla realtà», si sfoga Russo, che di soldi in questi anni ne ha rimesso parecchi. Dal 2011 i danni sono continui. Una piccola ruspa è alloggiata nel piazzale antistante la struttura, pronta ad intervenire, per spostare, rimuovere, sistemare. Il muro di contenimento presenta numerose crepe. E le istituzioni, ci racconta il titolare, sembrano non ascoltare.

Leggi anche: Verocost, un progetto per contrastare l’erosione costiera - VIDEO

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Tiziana Bagnato
Giornalista
Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorato nell’emittente regionale Calabria Tv e per diversi anni per il quotidiano Calabria Ora, poi L’Ora della Calabria, è approdata nell’emittente St Television e sul quotidiano Il Garantista di cui è ancora firma. 

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: