Estate al capolinea, previsto un brusco calo delle temperature

Tra i 7 e i 10 gradi in meno anche sulla Calabria a partire da giovedì. Previsti piogge e temporali

17 settembre 2019
13:18
786 condivisioni

L’estate sembra davvero avere le ore contate. Nei prossimi giorni è previsto un brusco calo delle temperature, tra 7 e 10 gradi in meno, tra domani e giovedì al Centronord e sul versante Adriatico. È quanto prevede Andrea Vuolo, meteorologo di 3bmeteo.com. «I primi rovesci e temporali si avranno già mercoledì mattina - aggiunge Vuolo - sul Veneto, in estensione entro il pomeriggio a Emilia-Romagna, Lombardia, entro sera anche su Piemonte, Toscana, Umbria e alte Marche. Giovedì il fronte freddo raggiungerà le regioni meridionali, con acquazzoni e temporali tra Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, nord Calabria e aree interne della Sicilia, mentre il tempo migliorerà al Nord con ampie schiarite specie dal pomeriggio. Venerdì permane l'instabilità su bassa Calabria e Sicilia ancora con rovesci e temporali». Dal weekend le temperature torneranno più miti e nella media stagionale.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio