Pneumatici abbandonati in strada, nei guai azienda di Castrolibero

VIDEO | Mezzi della ditta immortalati dalle fototrappole in Via Cilea a Cosenza. Indagine in corso per accertare eventuali altri episodi

di Salvatore Bruno
martedì 20 novembre 2018
15:16
9 condivisioni

Grazie alle telecamere di sorveglianza e a diversi appostamenti, gli agenti del Nucleo Decoro Urbano della polizia municipale di Cosenza, guidati dall’ispettore Luca Tavernise, sono riusciti a risalire ai responsabili di numerosi casi di abbandono di rifiuti speciali in alcune aree verdi della città di Cosenza. Si tratta di una ditta di Castrolibero, operante nel settore dei trasporti, deferita all’autorità giudiziaria. Le fototrappole hanno immortalato lungo Via Cilea, nella zona di Contrada Serra Spiga, mezzi e dipendenti dell’azienda mentre abbandonavano a bordo strada decine di pneumatici. Sono in corso ulteriori accertamenti, anche attraverso i codici riportati sui copertoni dismessi, per verificare se la stessa azienda abbia responsabilità per altri episodi di abbandoni indiscriminati in altre zone della città.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.
Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream