SUPERLEGA | Tonno Callipo, sconfitta a testa alta. I giallorossi si arrendono alla capolista Perugia per 3-0

Forse era inevitabile. Risultato a parte, la squadra ha comunque lottato fino alla fine contro la capolista indiscussa

di Maria Chiara Sigillò
8 febbraio 2018
12:05
Condividi

Arriva un’altra sconfitta per la Tonno Callipo, che questa volta però si inchina alla capolista Perugia guidata dallo Zar spoletino Ivan Zaytsev. La formazione Umbra archivia la pratica in tre set. Ma nonostante il 3-0 possa trarre in inganno, i giallorossi hanno provato ad inseguire per tutti e tre parziali, chiusi 25-20, 25-18, 25-21.

 

Dentro la partita

A dettar legge da subito i padroni di casa che si portano avanti mettendo in netto distacco Vibo. Nel secondo set, che si apre a favore della Tonno Callipo, grazie all’ace di Costa gli umbri si riportano avanti. E dopo il pari riacciuffato dalla Tonno Callipo, si  apre il monologo perugino con la battuta degli umbri che mette in difficoltà la ricezione giallorossa, con Ivan Zaytsev sempre più letale dai 9 metri. Nel terzo ed ultimo set Coach Fronckowiak prova a cambiare qualche pedina, ma la capolista non si lascia intimidire e per la Tonno Callipo si fa sempre più dura.

 

Verso il prossimo turno

Una strada in salita ora per la Tonno Callipo, aldilà del risultato contro la capolista indiscussa. Sono ora sedici la sconfitte per i giallorossi, con lo sguardo già al prossimo turno. Domenica in trasferta contro Modena.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio