CICLISMO | Due vittorie in sette giorni per Salvatore Chiodo

VIDEO | Dopo la “Reggio-Bova-Gallina”, il ciclista reggino conquista anche il “Memorial Pavone”. Occhi puntati alla “Nove colli” di Cesenatico

di Giovanni Verduci
7 maggio 2019
10:54
432 condivisioni
Salvatore Chiodo
Salvatore Chiodo

Due vittorie in sette giorni. Due centri in altrettante gare. Salvatore Chiodo, giovane portacolori del team ciclistico “Velociraptor”, dopo la Reggio-Bova-Gallina ha fatto suo anche l’appuntamento con il terzo trofeo “Pavone”, confermando così lo stato di grazia atletica in questa prima parte di stagione. Ottimo viatico per la vicina “Nove Colli” di Cesenatico che lo scorso anno lo vide arrivare molto vicino al podio di giornata. «Adesso - ha detto Salvatore Chiodo - con i miei compagni di squadra puntiamo a fare bene alla "Nove Colli" che è in calendario domenica 19 maggio». Lo scorso anno indovinò la fuga giusta ma dovette arrendersi alla stanchezza a poche decine di metri dallo striscione d’arrivo, finendo per chiudere una delle più importanti competizioni del panorama amatoriale nazionale in nona piazza.

 

Pilotato da Salvatore Albanese, gregario di lusso in versione infaticabile nel combattere il forte vento che ha investito il gruppo lungo la via di ritorno verso contrada Oliveto, Salvatore Chiodo ha avuto gioco facile a regolare sotto lo striscione d’arrivo la voglia di vittoria di Aldo Parrello: atleta dell’Asd “Pane e Fantasia” di Taurianova. Solo terzo Gianluca Pullano, il ciclista sidernese della “Celertrasporti” che dall’avvio di stagione ha centrato cinque vittorie. La gara, organizzata dalla “Cicli Pavone” sotto l’egida del comitato provinciale Uisp di Reggio Calabria, nonostante il maltempo mattutino ha registrato la presenza di oltre ottanta partecipanti, fra i quali si è potuta evidenziare una nutrita partecipazione di cicliste in rosa.  Fra le donne, Giovanna Foti dell’Asd “Salinbici” ha confermato lo splendido stato di forma centrando il primo posto di categoria. Lo stesso ha fatto Domenica De Stefano della “Cicli Ilario” che ha primeggiato nella classe Women 2.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio