Serie B, kappaò del Crotone a Benevento: finisce 2-0

Sconfitta per gli squali scivolano in terza posizione a meno sette dai sanniti

di Pietro Comito
23 novembre 2019
20:00
Condividi

Kappaò del Crotone a Benevento. E gli squali scivolano in terza posizione a meno sette dai sanniti. I giallorossi di Pippo Inzaghi, grazie al 2-0 inflitto ai ragazzi di Stroppa, continuano così la fuga, tallonati dal solo Perdenone che liquida per 3-0 il Perugia.

 

I rossoblù si rendono protagonisti di una gara di personalità, bella e intensa, che si fa, però, subito in salita. Al 9’ prima Viola calcia una punizione sulla quale Insigne, complice una deviazione, supera Cordaz ma coglie la traversa. Due minuti, o stesso Viola parte in progressione, entra in area e viene atterrato da Crociata. E’ rigore che lo stesso fantasista campano s’incarica di calciare e di realizzare. Il Crotone prova a reagire ma al 21’ è di nuovo il Benento a farsi sotto con un assolo di Coda la cui conclusione è facilmente disinnescata da Cordaz. Gli squali diventano pericolosi però solo al 26’, quando Crociata  calcia sull’esterno della rete. La capolista controlla il gioco senza patemi e si affaccia dalle parti di Cordaz di nuovo con Coda. Capovolgimento di fronte e Mazzotta spara in curva un traversone di Molina. Poco dopo stesso copione, sulla sponda opposta, con Messias protagonista. Ma è del Benevento la più chiara delle occasioni da rete, con Coda che – nel finale di frazione – a tu per tu con Cordaz, spreca fuori.

 

Nella ripresa la compagina calabrese prova a ristabilire la parità con un destro velenoso di Crociata in avvio che Montipò devia in corner. La generosità della formazione di Stroppa non è premiata neppure al 79’ quando un rinvio di Improta viene rimpallato da Mustacchio e mette i brividi alla difesa sannita. Il Crotone prova il tutto per tutto nel finale. Ci provano prima Simy, dal limite dell’area, poi Mustacchio, ma Montipò non si lascia sorprendere.

All’89simo, col Crotone sbilanciato in avanti, il Benevento manca clamorosamente il raddoppio, col solito Coda che sparacchia su Cordaz. Ma il raddoppio è nell’aria e arriva in pieno recupero. Al 93’ prima Armenteros si fa chiudere dalla difesa pitagorica, che non può nulla sul contropiede che dopo cinque minuti di extratime conduce Improta ad insaccare di sinistro.

Finale: Benevento-Crotone 2 a 0.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Pietro Comito
Giornalista

Pietro Comito, che ha iniziato la propria carriera professionale a Rete Kalabria e Radio Onda Verde, è stato redattore del Quotidiano della Calabria dal 2002 al 2005, quindi dal 2006 al 2012...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio