SERIE B | Il Crotone agguanta il pareggio in zona Cesarini contro il Brescia

VIDEO | Con una doppietta di Ante Budimir, e un match giocato per più di ottanta minuti in 10, i rossoblu riescono a pareggiare i conti contro il Brescia nell'anticipo della sesta di giornata del campionato. «La squadra ha fatto una partita strepitosa» ha dichiarato mister Stroppa a fine gara

di Giuseppe Laratta
sabato 29 settembre 2018
13:08
1 condivisioni

Finisce 2 a 2 l'anticipo della sesta giornata di Serie B tra Crotone e Brescia, un match che visto i pitagorici raggiungere il pareggio proprio negli ultimi secondi della gara. Partita in discesa per i lombardi che vanno subito in vantaggio all'11', grazie a un rigore di Donnarumma causato da un fallo di Golemic su Torregrossa, che costa l'espulsione al difensore rossoblu. Nonostante l'inferiorità numerica, il Crotone crea qualche occasione, ma il pareggio arriva al 56' grazie al gol di testa di Budimir su assist di Firenze. Il Brescia non ci sta, vuole i tre punti: al 72' Tonali sfrutta un errore della difesa rossoblu, crossa in area, e Dall'oglio insacca in rete. Il pareggio dei calabresi arriva al '96: fallo del portiere Alfonso su Budimir, l'arbitro concede il rigore che viene siglato dallo stesso attaccante del Crotone.

 

«Non c'è nient'altro da aggiungere se non che fare i complimenti alla squadra – ha dichiarato a fine partita l'allenatore del Crotone Giovanni Stroppa – ha lavorato sul campo per l'orgoglio, la determinazione e la cattiveria che, si diceva in questi giorni, doveva farla da padrona. Nella difficoltà è uscito un carattere che questa squadra deve sempre portare in campo; nonostante l'inferiorità e qualche avversità, la squadra ha fatto una partita strepitosa». «Il secondo gol lo abbiamo regalato su due passaggi sbagliati – continua il mister – non abbiamo mai mollato, abbiamo creato un sacco di occasioni: faccio veramente i complimenti alla squadra per come ha lavorato anche con un uomo in meno. Sono orgoglioso, sapevo che questa squadra avesse delle qualità importanti, e oggi le ha dimostrate sul campo».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Giuseppe Laratta
Giornalista
Giornalista pubblicista dal 2015, inizia a muovere i primi passi a 16 anni approdando a Radio Studio 97, emittente radiofonica a copertura provinciale, in qualità di regista, speaker e dj, con una collaborazione durata dal 2004 al 2017. Nel 2011, grazie a un tirocinio universitario, inizia un percorso con l'Arteria Music Label, etichetta discografica indipendente di Bologna, dove cura la parte social, i contatti con gli artisti, e la redazione di articoli promozionali delle produzioni musicali. Nel gennaio del 2013, dopo la parentesi universitaria, rientra nella sua Crotone dove intraprende l'attività giornalistica a Esperia Tv, emittente televisiva a copertura regionale, per due anni, nei quali ottiene il patentino di giornalista pubblicista, iscrivendosi all'apposito albo nel luglio del 2015. Nel 2016 cura i rapporti con la stampa per il candidato e futuro sindaco pitagorico Ugo Pugliese; nello stesso anno inizia a collaborare con le testate locali CrotoneOk e il Rossoblu – conclusa a dicembre 2017 – e con Il Quotidiano del Sud, che continua ancora. Nel gennaio 2018 entra a far parte della redazione di LaC News 24 come corrispondente da Crotone e provincia. Ha una grande passione per la musica, la lettura, e suona il pianoforte dall'età di 14 anni.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: