Volley e solidarietà, a Soverato tutto pronto per “Chapeau 4.0”

La kermesse sportiva vedrà in campo le squadre femminili di serie A2 e B1. Quest’anno si cercherà di sensibilizzare atlete e pubblico verso la Lilt, Lega italiana lotta contro i tumori. Prevista inoltre una raccolta di beni di prima necessità per i bisognosi

19 settembre 2019
12:20
23 condivisioni

Primo appuntamento, ieri mattina, per la nuova edizione di Chapeau 4.0. Nella sala del Consiglio comunale di Soverato si è aperta ufficialmente la manifestazione, voluta, ideata ed organizzata da Eugenio Mercuri della Metaproduzioni, con la presentazione della stessa nella città da 10 anni simbolo e leader della pallavolo femminile calabrese. A presiedere l’incontro il responsabile media, Antonio Scalise, con la partecipazione del team manager della Pallavolo Crotone, co-organizzatrice dell’evento, Giovanni Capocasale, il presidente del Volley Cosenza, Rocco Filippelli, il presidente del Volley Soverato, Totò Matozzo, nonché Eugenio Mercuri. A portare il saluto del sindaco della città, Ernesto Alecci, l’Assessore Emanuele Amoruso.

 

Realtà diverse tutte accomunate da un comune denominatore ribadito nel corso dell’incontro: la passione per questo sport che può essere un volano di crescita non solo sportiva ma anche, e soprattutto, sociale per la nostra regione. Concetti ribaditi in tutti gli interventi prima di passare all’aspetto tecnico ed organizzativo della kermesse, in quanto quest’anno si cercherà di sensibilizzare atlete e pubblico verso la LILT (Lega Italiana lotta contro i tumori) e verso i più bisognosi con una raccolta di beni di prima necessità all’ingresso del Palakrò da destinare alle associazioni del settore. Progetti e finalità che trovano sponda nel Consorzio vero volley network, nato a sua volta come progetto di cultura sportiva che attualmente coinvolge più di 70 società su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di ricercare l’eccellenza in tutti i contesti in cui queste operano rappresentando un luogo comune dove scambiarsi idee, esperienze e collaborazioni manageriali e sportive per proiettarsi verso il futuro. Il Consorzio vero volley network sarà partner dell’evento e durante la manifestazione, presumibilmente il venerdì, Claudio Bianchi. responsabile del progetto "Vero Volley Network" illustrerà ai presenti, atlete, dirigenti, appassionati, pubblico, le finalità del Consorzio stesso.

L’evento Chapeau 4.0

L’evento si muoverà su tre direttive: torneo “Città di Crotone” che vedrà in campo le formazioni di serie A2, Volley Soverato e Marsala Volley, una di B1 Ekuba Volley Palmi e le padrone di casa della Pallavolo Crotone. Semifinali in programma venerdì 20 con Crotone-Marsala (16.30) ad aprire le danze ed a seguire Soverato-Palmi (18.30). Le finali sabato 21; antimeridiana quella per il 3° e 4° posto alle ore 10.30, in serata, alle 19.00 la finalissima.

La seconda direttiva riguarderà il Memorial che quest’anno vuole ricordare la figura di Mario Pingitore, già dirigente e presidente del Lamezia Volley. Persona di indubbie qualità morali e umane, punto di riferimento importante per tutta la pallavolo lametina, e non solo, nel corso della sua carriera sportiva.

In campo ad onorare la memoria di Mario, scomparso improvvisamente a fine giugno, nel primo pomeriggio di sabato (16.00) ci saranno il Volley Cosenza ed una squadra che rappresenterà la provincia di Catanzaro formate da atlete della Stella Azzurra Catanzaro e del Lamezia.

La terza direttiva riguarderà i prestigiosi premi che ogni anno vengono assegnati a personalità che in qualche modo si sono distinte nel mondo dello sport con vari ruoli.

I premi in palio

Questi i premi assegnati dalla giuria nelle varie sezioni.

Premio Chapeau 4.0 Nazionale: Avv. Michele Ferraro; Vero Volley Monza – Alessandra Marzari; Giacomo Tomasello

 

Premio Chapeau 4.0 Una vita per il volley: Giovanni Capocasale; Antonio Matozzo; Sandra Spaccarotella; Antonio Polimeni

 

Premio Chapeau 4.0 Ufficiale di Gara: Gabriella Notaro

 

Premio Chapeau 4.0 Sponsor – Amici del Volley: Gerardo Sacco

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio