OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Pallanuoto, tris azzurro: l'Italia domina il 4Flags -VIDEO

Il Settebello protagonista del quadrangolare internazionale ospitato nella piscina di Campagnano, a Cosenza

di Salvatore Bruno
lunedì 9 luglio 2018
13:50
3 condivisioni

L'italia di Sandro Campagna le ha vinte tutte. Tre successi in altrettante gare nel weekend internazionale di pallanuoto ospitato nella piscina di Campagnano. Il 4flags, ad una settimana dall'inizio degli europei di Barcellona, è il viatico migliore per la formazione azzurra che proseguirà la preparazione nell'impianto di Cosenza prima di volare alla volta della Spagna.

Difesa rocciosa e spettacolo sugli spalti

Dopo il 13-5 inflitto alla Germania nella partita d'esordio, l'Italia ha battuto l'Olanda per 9-5 e, nella giornata conclusiva, anche la Cina per 10-5, con triplette di Figlioli e Fondelli. Campagna ha operato un ampio turn over, con l'obiettivo di testare la condizione dei suoi ragazzi. Sullo sfondo l'ottima organizzazione dell'evento curato dalla Cosenza Nuoto insieme al comitato regionale della Federazione e la notevole partecipazione di pubblico nell'arco di una tre giorni nella quale si sono superate le mille presenze.

Tutti i risultati

VENERDÌ 6 LUGLIO 

ore 18,30 Cina – Olanda 6-11

ore 20,00 Italia – Germania 13-5

 

SABATO 7 LUGLIO

ore 18,30 Germania – Cina 13-8

ore 20,00 Olanda – Italia 5-9

DOMENICA 8 LUGLIO

ore 10,30 Germania – Olanda 8-8

ore 12,00 Italia – Cina 10-5

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista
Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche. Inviato al seguito della delegazione della Regione Calabria al festival di Sanremo del 1997, ha lavorato per un biennio nell'ufficio stampa del Comune di Cosenza e curato la comunicazione della Commissione Riforme e decentramento e della Commissione contro la 'ndrangheta del Consiglio Regionale della Calabria. Curatore del progetto culturale "Sulle orme di Ulisse", realizzato in Sicilia, è stato inoltre radiocronista delle gare di serie B del Cosenza Calcio. Ha scritto sulle pagine di diversi quotidiani locali e nazionali, tra i quali Il Mattino, Leggo e il Corriere dello Sport. Come autore musicale ha vinto il Festival del Mare di Ancona nel 1993.

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: