PALLANUOTO | Il Città di Cosenza verso il prossimo turno

Chiusi tutti gli impegni extra campionato, con il quarto posto nella semifinale di Coppa Italia, per il città di Cosenza rimane ora un solo obiettivo. Raggiungere la salvezza

di Maria Chiara Sigillò
6 aprile 2017
13:12
Condividi

Ancora quattro giornate per provarci e riuscirci. Solo una tra le mura amiche.

 

Le avversarie rimaste. Quattro avversarie con obiettivi diversi. Due saranno scontri diretti contro Rapallo e Bologna altre compagini impelagate in bassa classifica che distano poche lunghezze dalle bruzie.

 

Prossimo avversario. Ma prima bisognerà vedersela contro Milano, sesta in classifica e in corsa per accedere agli spareggi. Le lombarde quindi proveranno il colpaccio per non perdere il passo delle dirette concorrenti. All’andata finì in parità ma ad oggi è un risultato che il Città di Cosenza non può permettersi vista la posta in palio. Milano sarà il primo fondamentale scoglio da superare per poter poi affrontare le altre due avversarie dirette con più tranquillità.

 

Le trasferte. Due trasferte consecutive. Poi la gara interna, l’ultima stagionale. Si chiuderà la stagione sempre fuori contro il Catania. Formazione più volte affrontata nel corso della stagione in più occasioni e che come risaputo non concede nulla alle avversarie. 

 

Maria Chiara Sigillò

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio