PALLANUOTO | Città di Cosenza, Rapallo è indigesta

Passo indietro del setterosa silano rispetto ad una settimana fa contro Bologna. E a fine gara coach Capanna richiama le sue ragazze

di Alessio Bompasso
5 febbraio 2017
12:21
Condividi

Atra trasferta amara per il Città di Cosenza battuto a Rapallo nel match metteva di fronte silane e liguri nella sfida di cartello del massimo torneo di pallanuoto femminile. Un passo indietro quello delle calabresi, rispetto ad una settimana fa contro Bologna.

 

Troppi i black-out. Poca concentrazione soprattutto sotto rete per il setterosa silano che fa vedere sprazzi di buon gioco solo sul finale di gara. Ma è solo una scintilla che non prende fuoco. Rapallo vince 7-4 e per coach Capanna la squadra vista in acqua ligure non rispecchia l’idea di pallanuoto della società e dello staff tecnico. Vietatati, insomma, altri passi falsi in vista di una seconda parte di stagione incandescente.

Alessio Bompasso
Giornalista

Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio