MOTORI | Attesa per la Morano-Campotenese: Cubeda cerca il poker, Gullo la sestina

Il campione catanese ha già vinto tre volte la salita calabrese. Mentre il pilota lametino proverà a fare l’en plein nella categoria Rs aspirate

di Alessio Bompasso
10 luglio 2018
11:23
4 condivisioni

E’ una delle classiche italiane. La Morano-Campotenese è pronta a mostrarsi in tutta la sua bellezza. Dopo le vette trentine il campionato velocità montagna riparte dalla Calabria e dai sette chilomenti e cento di curve e tornanti che fanno del tracciato cosentino uno dei più difficili ed affascinanti dell’intero torneo. Dal borgo di Morano alle pendici del Monte Pollino, lungo una pendenza media del 5% ed un dislivello  di 500 metri. Il via ufficiale venerdì con le verifiche tecnico/sportive. Sabato le prove e domenica la competizione vera a propria a colpi di cronometro che si articolerà, come in passato, su due manche.

Ai nastri di partenza i piloti più importanti. Nella scorsa edizione gradino più alto del podio per Domenico Scola nella categoria assoluta. Quella guidata al momento da Omar Magliona, seguito dall’eterno Domenico Cubeda, per tre volte il più veloce sulla Morano-Campotenese. Nella categoria Rs aspirate, invece, riflettori puntati su Claudio Gullo che punta al sesto successo consecutivo in altrettante gare.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Alessio Bompasso
Giornalista

Alessio Bompasso è nato il 2 agosto del 1983 a Vibo Valentia. Da “grande” sognava di fare il giornalista ed entrare nelle case dei calabresi per raccontare le notizie giornaliere...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio