Da Milano a Locri in bicicletta per ricordare il collega scomparso

VIDEO | L'impresa di Daniele Battelli per veicolare l'importanza dello sport come strumento di prevenzione cardiologica

di Ilario  Balì
7 giugno 2019
13:25
33 condivisioni

Da Milano a Barcellona Pozzo di Gotto, per oltre 1400 chilometri in solitaria in bicicletta. È questa l’impresa che il finanziere Daniele Battelli sta per portare a compimento con la duplice finalità di onorare la memoria del collega Giuseppe Bucolo, scomparso prematuramente  per un arresto cardiocircolatorio, e veicolare l’importanza dello sport come strumento di prevenzione cardiologica.

 

A scandire il suo percorso nove tappe simboliche, tra cui quella di Locri, salutata dai vertici delle Fiamme Gialle davanti alla locale caserma, che hanno manifestato sostegno e vicinanza per la nobile e faticosa iniziativa intrapresa, che mira ad incentivare una raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore da donare ad un Comune della Provincia di Milano.

 

Nel pomeriggio Battelli è atteso a Reggio Calabria, dove il sovrintendente effettuerà una breve sosta nel centro cittadino, accolto da una rappresentanza di personale del locale Comando Provinciale della Guardia di Finanza e dell’Associazione Nazionale Finanzieri in congedo, unitamente ad amici, colleghi ed altri cicloamatori.

Ilario  Balì
Giornalista

Trentatre anni, giornalista con una laurea in Scienze della Comunicazione conseguita presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università della Calabria. Sin da ragazzo il s...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio