Allenatore vince la partita per 27-0 e viene esonerato

Singolare episodio in provincia di Grosseto: l'Invictasauro batte con il clamoroso punteggio il Marina nel campionato Allievi Under 17, mandando il presidente su tutte le furie: «Bisogna avere rispetto per gli avversari»

di Salvatore Bruno
16 novembre 2019
22:36
304 condivisioni

Nel mondo del calcio non capita tutti i giorni di battere la squadra avversaria con il punteggio di 27-0. Un successo di proporzioni talmente clamorose da costare il posto all’allenatore, ma della squadra vincente. La singolare notizia arriva da Grosseto, dove l’Invictasauro, secondo in classifica, ha sconfitto con il roboante risultato il fanalino di coda Marina, ancorato a quota zero punti, nell’ambito della sesta giornata del campionato provinciale Allievi Under 17. Il presidente dell’Invictasauro, Paolo Brogelli, è andato su tutte le furie: «Da una vita opero nel mondo del calcio giovanile, promuovendo valori che sono in antitesi con quanto accaduto in questo incontro – ha dichiarato - L'avversario va sempre rispettato per questo mi scuso sinceramente con la società Marina per come sono andate le cose. Comunico inoltre – ha chiosato - che il nostro direttivo ha deciso, all’unanimità, di esonerare il signor Massimiliano Riccini. I nostri tecnici devono avere il compito di allenare e, soprattutto, di educare i ragazzi».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Salvatore Bruno
Giornalista

Giornalista e reporter televisivo da oltre vent'anni, ha maturato una lunga esperienza nella comunicazione istituzionale occupandosi dei rapporti con la stampa di diverse figure politiche.

...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio