Catanzaro, è festa al Ceravolo: Sicula Leonzio liquidata e vetta raggiunta

Finisce 3 a 1 per i padroni di casa. Fischnaller sugli scudi con un gol e un assist

di Daniela  Amatruda
15 settembre 2019
20:01
20 condivisioni
Fischnaller
Fischnaller

Conquista almeno temporaneamente la vetta del girone C di Lega Pro il Catanzaro che liquida con una grande prestazione, e non senza qualche iniziale difficoltà, una ostica Sicula Leonzio. I siciliani si presentano al Ceravolo con l’obiettivo di imbrigliare la manovra dell’undici di Auteri e ci riescono per oltre un’ora, finché Fischnaller non riesce a perforare sugli sviluppi di un corner la rete difesa dell’ex Nordi. Sbloccata la gara, il Catanzaro, che cambia marcia con l’inserimento di Di Livio e Giannone, insiste e raggiunge prima il raddoppio con Kanoute servito deliziosamente da Fischnaller, poi a cinque minuti dal termine chiude i conti con un rigore assegnato dopo un fallo su Celiento e trasformato proprio da Giannone. Pochi secondi prima del triplice fischio Lescano va in rete per la Sicula. Festa grande per i seimila del Ceravolo.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio