MOTORI | Claudio Gullo, nuovo premio e nuova sfida

Il pilota del team Caffo tra i protagonisti della cerimonia AciSport all’autodromo di Monza. Per lui medaglia al valore sportivo. E pensa già alla prossima stagione

di Redazione
20 febbraio 2019
11:44
Condividi

Il pilota lametino Claudio Gullo ospite alla cerimonia di premiazione dei Campioni Italiani dell'automobilismo AciSport, all'autodromo Nazionale di Monza (Monza Eni Circuit). Il pilota Ufficiale del Team Caffo Vecchio Amaro del Capo ha ritirato il trofeo di Campione d'Italia velocità montagna 2018 nel gruppo Rs, conquistato dopo una stagione disputata da dominatore assoluto nel proprio gruppo di appartenenza, un dominio ottenuto guidando sempre al top sui tortuosi e splenditi tracciati italiani del Civm. A lui anche la medaglia al valore sportivo dell’Automobil club Italia.

Gullo, al volante della Honda Civic Type R del Team di Pippo e Nuccio Caffo, ha ottenuto 8 vittorie consecutive di cui 7 corredate dal nuovo record del tracciato per la sua classe ed un ritiro per elettriche alla Trapani Monte Erice. Questo “ruolino di marcia” gli ha permesso di aggiudicarsi il titolo italiano con 6 manches di anticipo, anche grazie alla sintonia avuta con il preparatore della Vettura Gianni Cozza della King Service di Cosenza e dalla Gullo motorsport capitanata da suo papà Francesco, insieme agli amici meccanici Emilio Strangis e Mohamed thaeer.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio