CALCIO | Dalla B alla C, ecco il punto dopo il weekend

VIDEO | Dai sorrisi di Cosenza e Crotone tra i cadetti al pari amaro della Vibonese contro la Paganese in terza serie. E poi le vittorie di Catanzaro e Rende ed il nuovo capitombolo della Reggina

di Redazione
lunedì 1 aprile 2019
11:34
Condividi

La bella e la brutta copia. La Reggina di Massimo Drago non riesce a trovare continuità. Dall’esaltazione contro il Catania alla disperazione sul campo del Rieti. Per gli amaranto è una domenica nerissima. Il Rieti di Capuano ringrazia e con il gol di Palma mette in tasca l’intera posta in palio. Continuità ritrovata, invece, per il Catanzaro che strappa via i tre punti sul difficile campo di Cava de’ Tirreni. Fischnaller spezza gli equilibri, il coast to coast di D’Ursi chiude il match. Aquile ad ali spiegate e, con il recupero con la Viterbese ed i tre punti a tavolino contro il Matera, sogno promozione diretta ancora vivo.

Continua a credere nei playoff, invece, il Rende che sbanca il Pinto di Caserta e torna in piena bagarre spareggi. Segnano sempre gli stessi della settimana scorsa contro la Cavese, ma questa volta i gol di Awua e Negro valgono la vittoria. Spreca una buona chance per blindare gli spareggi promozione, invece, la Vibonese stoppata sullo 0-0 dalla cenerentola del torneo, Paganese. Decisivo come nel match d’andata, il portiere azzurrostellato Santopadre.

Dalla C alla B in campo già domani dopo un weekend che ha regalato un altro punto salvezza al Cosenza, e tirato fuori dalla zona rossa della classifica il Crotone. E’ Simy a trascinare la squadra di Stroppa sul campo del Carpi. Sua la doppietta che stende gli emiliani e domani allo Scida arriva il Perugia.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: