BOXE | A Rossano in scena il Trofeo (INTERVISTE)

Si conclude l’undicesimo trofeo nazionale di boxe. Successo al PalaEventi

di Maria Chiara Sigillò
3 luglio 2017
15:16
Condividi
Rossano, boxe
Rossano, boxe

Si conclude l’undicesimo trofeo nazionale di boxe "Guanto d‘oro 2017", andato in scena al PalaEventi di Rossano.

 

Sul ring si sono sfidati i migliori giovani pugili italiani sotto gli occhi vigili del  Direttore Tecnico dell'Italia Boxing Team, Emanuele Renzini, in qualità di supervisor del Torneo. In palio infatti un possibile posto in squadra per le Olimpiadi di Tokio 2020.

 

Dieci match dagli elevati contenuti tecnici e agonistici, 8 i pesi da 52 a 81 kg. Dopo le fasi preliminari, la giornata interamente dedicata alle finali dalle quali sono usciti i nuovi campioni della massima competizione "Under 23" del pugilato Italiano, nelle varie categorie. L'evento è stato indetto dalla FPI e organizzato in collaborazione con la DEL FPI Calabria e la Pug. Cariatese, fortemente sostenuta dall’amministrazione comunale della città ionica.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Maria Chiara Sigillò
Giornalista
Maria Chiara Sigillò, è nata nel 1988, giornalista pubblicista dal 2015.   La sua passione è da sempre lo sport, soprattutto da quando - trasferitasi a Torino dopo il Liceo - inizia a collaborare con periodici piemontesi di settore.   Nella città della Mole, dal 2010 al 2013, ha collaborato con il Corriere Sportivo, girando per i campi di tutti i campionati dilettantistici regionali. Nel 2013, dopo la prima gavetta a bordo campo, il salto di qualità sul piano della formazione. Frequenta infatti un workshop di giornalismo sportivo a Milano, che si tiene in un’aula davvero ambita e speciale: gli studi televisivi di Sportitalia.   Nell'estate dello stesso anno “indossa la casacca” di Sprint Sport, una testata giornalistica che ha sedi in Piemonte e Lombardia.   Nel 2015, decide di rientrare nella sua Terra. Inizia quindi a collaborare con il Quotidiano della Calabria, come corrispondente dal Vibonese.   Nello stesso anno entra a far parte della squadra di LaCnews24: ingaggiata come stagista, ora è una colonna della redazione sportiva. Modelli a cui si ispira? Monica Vanali, e anche Ilaria D'Amico, ma, assicura: “Ho già trovato il mio Gigi Buffon”.
Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio