Calcio, il Catanzaro di mister Auteri pronto per il campionato: «Partiamo da tante certezze» 

VIDEO | Conferenza del tecnico giallorosso alla fine della prima settimana di ritiro a Moccone. Presentati anche due nuovi acquisti

di Daniela  Amatruda
domenica 21 luglio 2019
13:00
Condividi

Positivo il bilancio del tecnico Gaetano Auteri al termine della prima settimana di lavoro nel ritiro di Moccone.  Organico ancora non al completo e limitato da alcuni problemi fisici per Statella e Kanouté, che stanno svolgendo un programma personalizzato, ma secondo il tecnico siciliano alla vigilia di un campionato che si preannuncia durissimo nella lotta, per il primo posto, il Catanzaro parte da tante certezze che altri non hanno. 

«Attualmente siamo un passo indietro per via delle situazioni di mercato che sono in una fase di stallo», spiega il tecnico, considerato che i giallorossi devono trovare il sostituto del portiere Furlan e definire la situazione dell’attaccante D’Ursi che ha ricevuto offerte importanti. «In ogni caso siamo cento punti avanti rispetto alla situazione di partenza dello scorso anno. Le nostre certezze sono quei calciatori che sono cresciuti nella scorsa stagione e possono continuare a farlo, poi inseriremo tre o quattro innesti che faranno crescere il gruppo. Non sono preoccupato – ha detto mister Auteri – e saremo pronti ad affrontare questo campionato che è estremamente competitivo, e dove ci confronteremo con realtà altrettanto attrezzate e solide». Nella sede del ritiro la società giallorossa ha presentato alla stampa due nuovi acquisti, il centrocampista Lorenzo Di Livio e il difensore Luca Martinelli. 

 

«L’obiettivo di ogni giocatore competitivo – ha detto Di Livio – è quello di vincere e quindi è necessario puntare a fare il meglio possibile. Sapere che il mister mi ha voluto a Catanzaro mi dà una maggiore responsabilità».  «Sappiamo che andiamo incontro – ha dichiarato Martinelli – ad un campionato molto difficile. Il livello si è alzato ulteriormente quest’anno. Io non volevo accontentarmi di giocare per la salvezza, ho intenzione di tornare in B il prima possibile, per questo ho scelto il Catanzaro, che ha un progetto serio e una realtà solida».

 

Luca Martinelli

Il difensore classe 1988 è un calciatore di grande esperienza, avendo disputato ben cinque stagioni in serie B con Cittadella, Juve Stabia e le ultime due a Foggia, squadra con la quale ha militato anche nel campionato 2016/2017 di serie C, ottenendo il salto di categoria. L’US Catanzaro si è assicurata le prestazioni di Martinelli vincendo la concorrenza da parte di moltissime società di serie B che avevano puntato sul calciatore milanese per rafforzare il proprio reparto difensivo. L’ex Foggia si lega alla società giallorossa con un contratto triennale.

 

Lorenzo Di Livio 

Il centrocampista classe 1997 arriva dall’AS Roma, squadra dove calcisticamente si è formato. A Siena nella scorsa stagione, Di Livio è una vecchia conoscenza di mister Auteri che lo ha avuto a Matera nel corso del campionato 2017/18. Il talentuoso giocatore conta anche 7 presenze in serie B con la Ternana nella stagione 2016/2017 e una con la Roma in serie A. Con l’US Catanzaro ha firmato un contratto triennale.

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: