Concorso di danza a Crotone: in città centinaia di ballerini da tutta Italia (VIDEO)

La manifestazione, organizzata dalla scuola di danza 'Maria Taglioni', è arrivata alla sua venticinquesima edizione

di Giuseppe Laratta
domenica 18 marzo 2018
12:00
Condividi

Tutti vincitori, con targhe e stage, i circa 400 ballerini che hanno partecipato al concorso di danza “Città di Crotone” organizzato dall'associazione “Maria Taglioni danza e spettacolo”, giunto alla venticinquesima edizione. Una manifestazione molto importante e sentita dalla città, che ha visto giungere al Teatro Apollo ballerini non solo dalla regione, ma anche dalla Sicilia, dalla Puglia e dal Lazio. La giuria è stata composta da Claudia Zaccari, Francesco Nappa, Simone Ginanneschi, Dominique Portier, tutti esperti del mondo della danza.


I ballerini sono stati divisi per età – da 8 a 19 anni - e per discipline – dalla classica alla moderna; tanta “ansia” nei momenti precedenti sui volti dei partecipanti – anche perchè la manifestazione è iniziata nel primo pomeriggio di ieri e si è concluso a tarda serata - l'adrenalina che sale e il fascino del palcoscenico. Ad aprire le danze è stata una coreografia dei ballerini della Maria Taglioni che hanno danzato sul “Bolero” di Ravel, rompendo il ghiaccio sul proscenio dell'Apollo.


I vincitori del concorso “Città di Crotone” sono: A Time For Dancing di Giulia Perry, School dance di Luana Caligiuri, Fitness World di Reggio Calabria, Revolution Ballet Studio, Studio Danza, Maddy’s Club, Centro Studio Danza,scuola di danza Olimpia, l'Asd New Scarpette Rosa, Balletto di Calabria, centro danza Ilaria Dima, Rossana Dance, Rosaria Calcopietro, centro danza Magmarhei, Arte Balletto Company, Feerique Ballet, liceo Coreutico, Fitness Therapy Center, Dejanira Ballet, e scuola di danza Odett.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: