A Soverato la Tosca e non solo: la buona cucina dopo l’opera lirica

VIDEO | La rappresentazione dell’opera di Puccini sarà seguita da una prestigiosa cena di gala

di Rossella  Galati
13 agosto 2019
19:06
52 condivisioni
Un volantino della Tosca
Un volantino della Tosca

Cresce l’attesa a Soverato per la grande lirica. Domani sera infatti, 14 agosto, alle 21.00, alla Summer Arena della città dell’Ippocampo andrà in scena la Tosca di Puccini per la regia di Orlin Anastassov. Un’importante produzione dell’associazione culturale Traiectoriae insieme alla società di eventi e comunicazione Publidema che vedrà tra i protagonisti artisti di fama internazionale, tra tutti il soprano Paoletta Marrocu nei panni della protagonista, affiancata dal tenore georgiano Mikheil Sheshaberidze in Mario Cavaradossi. Sul palco anche il coro e l’orchestra del teatro Cilea di Reggio Calabria diretta dal maestro Matteo Beltrami. Ma per un evento di tale prestigio non poteva non esserci un post evento di altrettanta importanza. Una cena di gala organizzata a Copanello di Stalettì dalla reggina Giovanna Pizzi, dell’associazione Il gusto della passione. La preparazione delle pietanze è affidata al giovane chef calabrese Antonio Franzè.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio