Crotone, clown in corsia per i piccoli pazienti - VIDEO

Una mattinata diversa per i bambini del reparto di Pediatria dell'ospedale pitagorico che hanno ricevuto la visita di supereroi e artisti circensi

di Giuseppe Laratta
venerdì 20 aprile 2018
14:20
7 condivisioni

Una giornata diversa e più allegra per i bambini del reparto di Pediatria dell'ospedale San Giovanni di Dio di Crotone: questa mattina hanno ricevuto la visita degli artisti del Royal Circus per un piccolo momento di divertimento. L'iniziativa è nata dalla sinergia tra lo stesso circo, presente in città in questi giorni, l'assessorato alle Attività Produttive e l'associazione Amici del Circo.

 

Girovagando tra le varie stanze, Spiderman e i clown hanno giocato con i piccoli pazienti. Presenti l'assessore comunale alle Attività Produttive Sabrina Gentile, il primario del reparto di Pediatria Francesco Paravati, e il presidente dell'associazione Amici del Circo Gianluca Marino che – come consuetudine – ha consegnato il ricavato di un'altra manifestazione al reparto del nosocomio; presenti anche rappresentanti delle associazioni dei pensionati e del terzo settore.

 

Oltre ad offrire il consueto spettacolo per piccoli e grandi nella struttura ubicata nei pressi dello stadio “Scida”, gli artisti del circo, dimostrando grande sensibilità, torneranno nel reparto di Pediatria, per uno spettacolo dedicato ai piccoli degenti. L'assessorato alle Attività Produttive ha inoltre concordato con la direzione circense anche di tenere, il giorno 27 aprile alle ore 17.30, uno spettacolo dedicato alle persone assistite dalle associazioni del terzo settore mentre la sera lo spettacolo sarà dedicato agli anziani a testimonianza dell'universalità dell'entusiasmo che i circensi riescono ad imprimere a persone di ogni età.

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: