A Cosenza torna il documentario su Gigi Marulla, l’indimenticato campione

A due mesi di distanza dall’anteprima nazionale che ha fatto il tutto esaurito, la sezione “Altri eventi” del Festival delle Invasioni propone una nuova proiezione sulla vera storia del bomber di Stilo

di Redazione
19 luglio 2019
18:52
Condividi

Lunedì 22 luglio (ore 21), all’interno della sezione “Altri eventi” delle Invasioni, il Cinema Modernissimo di Cosenza ospiterà la seconda proiezione di Gigi il documentario dedicato all’indimenticato campione e bandiera del Cosenza Calcio: Gigi Marulla (costo del biglietto 5 euro).

A due mesi di distanza dall’anteprima nazionale, quella del 21 maggio, che ha visto il Cinema Citrigno tutto esaurito, gli spettatori e i tifosi che non sono riusciti a trovare i biglietti la prima volta, avranno l’occasione di godersi sul grande schermo la vera storia del bomber di Stilo.

 

Prodotto dalla Rooster Produzioni, con il sostegno del Comune di Cosenza e il patrocinio dalla Calabria Film Commission. Figli, ex compagni, tifosi e amici racconteranno la storia, non solo sportiva, ma anche umana di un campione dentro e fuori dal campo che ha scritto pagine indimenticabili della storia del Cosenza Calcio. Dal suo arrivo a Cosenza, nel lontano 1982, passando per lo spareggio di Pescara contro la Salernitana, fino alla sfortunata retrocessione in serie C del 1997. Spazio anche per il periodo vissuto dopo aver attaccato le scarpette al chiodo e la sua avventura nella scuola calcio Marca.

Il documentario ha già avuto buone recensioni su diverse testate nazionali e presto concorrerà in vari Festival lungo tutto lo Stivale.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio