Cinema nelle periferie, ecco gli ultimi appuntamenti con Schermi

Sabato finale speciale a Largo Pianicello, nel cuore del centro storico di Catanzaro con il talk sul rapporto dell'arte cinematografica e territorio

mercoledì 26 settembre 2018
16:46
Condividi

Ultimo ma intenso weekend per “Schermi-Cinema Multipiazza”, il progetto realizzato dall’associazione culturale Divina Mania per far vivere il cinema nelle periferie. Quello che sembrava un evento semplice, come il cinema sotto le stelle, si è rivelato una vera e propria operazione culturale ad ampio raggio con risvolti eccezionali. Dopo la partenza dal quartiere marinaro, le tappe dell’Aranceto, Corvo, Pistoia, Materdomini e Gagliano, dopo tante emozioni, decine di volti e sorrisi, ognuno con una storia, un suo perché, il furgone, appositamente scenografato dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti, è pronto a raggiungere le ultime piazze.

 

“Schermi” sarà domani, giovedì 27 settembre, nel quartiere di Pontepiccolo con “L’altra parte degli angeli” di Ken Loach, venerdì ai Giardini di San Leonardo, alla presenza del produttore Gianluca Arcopinto, con il corto “La chimera” di Walter De Majo, Giovanni Dota, Elio Di Pace e Matteo Pedicini e il film “L’odio” di Mathieu Kassovitz. Sabato finale speciale a Largo Pianicello, nel cuore del centro storico di Catanzaro con il talk sul rapporto cinema e territorio, le premiazioni dei concorsi per la migliore recensione e la frequenza nelle tappe della manifestazione e la proiezione del documentario su “Schermi”; subito dopo si darà il via al “Purusparty” con degustazioni streetfood e la musica del dj Fabio Nirta. “Schermi” è promosso dal Ministero per i Beni e le Attività culturali-Direzione generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane e Direzione generale Cinema, con il partenariato del Comune di Catanzaro, della Calabria Film Commission e dell’Anec Calabria.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: