A Davoli due giorni di Sonore alchimie

Il 27 e 28 luglio torna l'evento organizzato all'associazione Creativi indipendenti davolesi. Protagonisti arte, musica e gastronomia

mercoledì 25 luglio 2018
13:25
142 condivisioni

L’Associazione di Volontariato CID, Creativi indipendenti davolesi, col patrocinio del Comune di Davoli e con il sostegno del CSV Catanzaro è pronta per la quinta edizione di “Sonore Alchimie, le pietre parlano” rassegna che unisce letteratura, arte, teatro, fotografia, musica e gastronomia nel cuore del centro storico di Davoli. Un calendario fitto di mostre, performance, installazioni site specific, laboratori creativi, concerti e presentazioni di libri che si prefigge di far conoscere la bellezza del borgo antico di Davoli nonchè di valorizzare e rendere viva una parte del territorio spesso dimenticata creando aggregazione, cultura ed amore per il grande patrimonio storico, culturale e identitario del territorio.

 

L'evento si svolgerà dal 27 al 28 luglio in piazza Santa Barbara e si snoderà lungo i vicoli ad essa adiacenti, che saranno palcoscenico di un programma che si preannuncia di grande qualità e valore, facendo crescere l’attesa per questa due giorni che nelle edizioni precedenti ha già riscosso grande successo, riuscendo ad attrarre molti calabresi e turisti coinvolgendo tutti i sensi attraverso suoni, immagini, sapori e gestualità.

Il tema scelto per la rassegna sono "le pietre" «che sembrano mute e invece parlano - spiegano gli organizzatori - raccontano vite vissute, fatiche eroiche di intere generazioni dedite a costruire muri, case, strade, chiese e conventi; parlano per ricordare l'antica saggezza di un popolo operoso e geniale, capace di plasmare con perizia quest'umile materia dandole vitalità e risalto per riaverne beneficio materiale e godimento spirituale. Le  pietre, materia prima del borgo, mescolandosi in modo alchemico al ritmo e alla frequenza del suono, rinnovano il concetto di esperienza musicale, esaltando il rapporto tra evento e suggestione». 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: