Miss Italia, la casa di moda calabrese Celestino vestirà le 5 finaliste

Le creazioni saranno ispirate alle dive degli anni Cinquanta e Sessanta. Arte e bellezza protagoniste nell’ultima serata del concorso

 

lunedì 17 settembre 2018
15:23
101 condivisioni

Saranno ispirate alle dive degli anni 50/60 le preziose creazioni realizzate dalla Maison Celestino per le cinque finaliste di Miss Italia 2018,in programma oggi, 17 settembre alle ore 21.10 su La7. Verranno riproposti i miti di  Audrey Hepburn , dalla straordinaria grazia  mirabilmente immortalata dal film del 1961 Colazione da Tiffany; di Marylin Monroe, icona platinata ed indimenticabile  diva degli anni 50 , resa famosa da pellicole come Fermata d’autobus e Quando la moglie è in vacanza ;  di Grace Kelly  attrice statunitense e principessa consorte di Ranieri III di Monaco; di  Sofia Loren, assegnataria di due  Oscar nell’ambito di una fortunata carriera diretta da registi come Vittorio De Sica, Mario Monicelli, Ettore Scola, Dino Risi, Charlie Chaplin, Sidney Lumet, George Cukor, Michael Curti;  di  Brigitte Bardot , simbolo di femminilità iconica e divertente, languida e fatale. Celestino  presenterà gli abiti dei personaggi interpretati dalle straordinarie  attrici ,metafora ed emblema di quella fase del  Novecento che ha impresso una traccia indelebile nella storia della cinematografia internazionale in linea alla tradizione del Brand fondato dal capostipite Eugenio agli inizi del Novecento ed oggi specializzato nella ricerca storica e nella sapiente realizzazione artigianale di capi esclusivi realizzati su tessuti lavorati in trama su  telai  di tradizione  e  fibre naturali.

La casa di moda dal cuore calabrese

 Reduce dal successo di Katherina ,la Collezione Spring Summer 2018  ispirata alle Grandi della storia da Caterina de Medici a  Caterina la Grande Imperatrice di Russia, da  Santa Caterina da Siena Patrona d’Italia a Katherine Hepburn , oggi la storica casa di moda dal cuore calabrese, prediletta da Ava Gardner ,sublima con l’edizione attuale del Concorso di bellezza, l’evoluzione dell’eleganza, la ridefinizione dei parametri dell’haute couture, puntando su alta qualità ed inderogabile esclusività.

La finalissima Miss Italia

 Sarà una finalissima  colma di sorprese, con un’unica esigenza: suggellare la filosofia della bellezza a quella di una rinnovata cultura dell’eleganza,  dello charme, del talento,  attraverso la traslazione da  una categoria meramente estetica ad una dimensione plurale ed etica. Caterina Celestino, in questi giorni a Milano per seguire da vicino le ultime fasi , considera  straordinaria l’esperienza di partnership con Miss Italia: «Viviamo l’emozione di giornate indimenticabili in nome di  un impegno condotto con passione ed amore. Sosteniamo dal nostro versante e con sincera commozione, il valore di un Paese che anche attraverso la bellezza, l’eleganza e la moda,  afferma, nel mondo, la grande fiaba italiana».

 

Leggi anche: Miss Italia 2018 sceglie la maison di moda calabrese Celestino

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: