Muore dopo essere stata dimessa, i familiari sporgono denuncia

La donna si era recata al pronto soccorso di Vibo Valentia per un malore. Gli inquirenti dovranno fare luce sull’accaduto

di Redazione
6 dicembre 2019
15:52
83 condivisioni

Accusa un malore, va in ospedale e poi viene dimessa con il consiglio di rivolgersi al medico curante. Dopo poche ore muore. È quanto denunciato ai carabinieri del Comando Compagnia di Vibo Valentia dalla famiglia di una donna romena spirata nella giornata di ieri. I militari dell’Arma hanno così prontamente informato la Procura allegando il carteggio sanitario acquisito all’esposto presentato dai congiunti della donna. Gli inquirenti ritengono che il decesso sia dovuto ad un infarto e le indagini dovranno accertare se il personale sanitario che ha gestito la paziente abbia adottato tutti i protocolli previsti in casi del genere, abbia sottovalutato i sintomi riferiti o se non si sia accorto della reale gravità della situazione.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio