Punto nascita di Cetraro, tra qualche giorno si decideranno le sorti

VIDEO | Un imminente incontro tra il commissario alla sanità Cotticelli e l'amministrazione comunale

17 agosto 2019
18:17
139 condivisioni
L’ospedale di Cetraro
L’ospedale di Cetraro

Riaprire il prima possibile il punto nascita dell'ospedale di Cetraro, per evitare i numerosi disagi che si stanno verificando in queste settimane e perché rappresenta l'unico punto di riferimento dell'intera costa tirrenica, una striscia di terra di 100 chilometri. È questo ciò che chiede l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Aita, che ha ribadito le sue intenzioni anche nell'incontro che si è tenuto ieri sera nella sala consiliare, alla presenza di centinaia di cittadini e rappresentanti di svariate forze politiche, tra cui il forzista Gianluca Gallo.

Il sit-in di protesta

Da qualche giorno, l'amministrazione comunale cetrarese è impegnata in un sit-in che si tiene innanzi all’ospedale cittadino, per protestare pacificamente contro la momentanea sospensione del punto nascita. I motivi della sospensione sono le gravi criticità riscontrate nel reparto durante le ispezioni sanitarie ordinate dai vari organi competenti, tra cui il dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria e il Ministero della Salute, a seguito della morte della giovane mamma di Rota Greca, Santina Adamo. Gli ispettori, nelle relative relazioni, hanno parlato di carenze strutturali e organizzative a cui si sta cercando di porre rimedio in ogni modo. Il primo significativo atto verso la risoluzione dei problemi, è stata la pubblicazione del bando che dovrebbe finalmente individuare il primario del reparto.

L'incontro del 28 agosto

La novità più significativa dell'incontro di ieri è la notizia di un imminente incontro tra il commissario ad acta alla sanità calabrese, il generale Saverio Cotticelli, e l'amministrazione comunale di Cetraro, che dovrebbe tenersi il prossimo 28 agosto. Secondo quanto riferito dal sindaco Aita, se le prescrizioni del ministero della Salute risulteranno tutte attuate, come sembrerebbero essere, si potrebbe già conoscere la data della riapertura del punto nascita.

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream