Ospedale di Castrovillari a rischio chiusura, i centri del Pollino si mobilitano (VIDEO)

Al nosocomio mancano attrezzature e personale. La questione è stata affrontata nell’ultima seduta del Consiglio comunale, alla quale hanno partecipato anche i sindaci di Morano, Firmo e Frascineto

25 marzo 2018
11:25
Condividi

«Un cantiere perenne, una struttura inadeguata per un territorio tanto vasto». Così è stato descritto l'ospedale di Castrovillari durante il consiglio comunale che si è svolto nella città del Pollino. Previsti avvisi di mobilità o eventuali concorsi pubblici per la maggior parte dei reparti con carenza di organico. Ma il tempo delle promesse è ormai finito.

 

Niente “Potremmo” o “Faremo”, la parola d'ordine è “Agire”. La mobilitazione popolare risulta l’unica via percorribile per evitare la chiusura dell'ospedale. In aula i sindaci di Morano, Firmo e Frascineto che hanno ribadito l'importanza di un'azione immediata per recuperare la credibilità degli abitanti del Pollino. E intanto cresce la preoccupazione e la rabbia per le inefficienze strutturali e i tanti tagli sanitari che non garantiscono più il diritto all'assistenza e alle cure dei cittadini.
v.i.

 

 

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio