Carenze del locale Polo Sanitario a Maida, incontro tra sindaco e Cotticelli

Mancano personale, macchinari e investimenti. Molti di questi aspetti sono regolamentati nella convenzione tra Asp e Comune

di T. B.
14 dicembre 2019
12:10
Condividi

Le gravi carenze del Polo Sanitario Territoriale di Maida. È stato questo l’argomento dell’incontro avvenuto alla Cittadella tra il sindaco della cittadina Salvatore Paone e il commissario ad acta Saverio Cotticelli. Mancano, si legge in un nota, da anni personale e servizi indicati nella convenzione stipulata tra Asp provinciale e Comune.Cotticelli ha ascoltato con attenzione, impegnandosi sin da subito ad informarsi circa le cause delle criticità indicate dal primo cittadino e per giungere ad una loro rapida soluzione.

 

«Ho visto il Generale attento alle questioni poste in particolare la necessità e l'importanza di potenziare e rispettare la convenzione in atto per una struttura sanitaria di proprietà comunale che serve un comprensorio con un'utenza di oltre 15 mila abitanti», afferma Paone.

«Il PST di Maida potrebbe diventare un fiore all'occhiello della sanità territoriale, ma necessita di urgenti investimenti in macchinari e personale. Anche di questo abbiamo parlato, oltre che di particolari servizi indicati nella convenzione e sinora trascurati».

T. B.
Giornalista

Lametina, laureata in Scienze della Comunicazione con indirizzo Giornalismo alla Lumsa di Roma, Tiziana Bagnato ha sempre affiancato la carta stampata all’ambito televisivo. Dopo aver lavorat...

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio