OK
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti, per inviare messaggi pubblicitari mirati. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all´uso dei cookie.

Istamina nel tonno rosso: ritirato dai supermercati di tutta Italia

Il  prodotto è della Nordic Seafood e ha come data di scadenza il 10 novembre 2019. La raccomandazione del Ministero della Salute: «Se avete acquistato del tonno rosso che fa parte del lotto incriminato assicuratevi di non consumarlo»

di Redazione
giovedì 12 luglio 2018
13:08
74 condivisioni

Livelli elevati e potenzialmente dannosi per la salute di istamina, vale a dire una sostanza coinvolta nelle infiammazioni e nelle reazioni allerghiche, sono stati rilevati in un lotto di tonno pinne gialle surgelato in fette sottovuoto. Lo rende noto il ministero della Salute sul suo sito. Il prodotto è stato richiamato dai supermercati italiani.

 

Le fette sottovuoto di tonno hanno il marchio Nordic Seafood A/S - Melega & Prini srl di Bolzano e sono prodotte dalla Central Western Pacific nello stabilimento in Indonesia. La data di scadenza è il 10 novembre 2019. Il lotto ritirato è BMI 18/02 - Item No 2451410, ogni confezione è di 175-225 grammi. La ditta ha provveduto ad effettuare il richiamo presso gli unici due clienti all'ingrosso e per la quota venduta al dettaglio, e ha apposto due cartelli nel punto vendita. Il prodotto, rileva il Ministero della Salute, "non deve essere consumato e deve essere distrutto o reso".

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

guarda i nostri live stream

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti: