Sanità, Speranza deposita un emendamento: «Basta precarietà»

Il ministro annuncia sui social un provvedimento per estendere i termini della legge Madia: «Renderà il Servizio sanitario nazionale più forte»

di Redazione
7 dicembre 2019
19:30
65 condivisioni

«Battersi contro la precarietà del lavoro è sempre giusto. Lo è ancora di più se si parla di persone che ogni giorno si prendono cura di noi». Lo scrive su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza, che precisa: «Su mia proposta, è stato appena depositato un emendamento che, estendendo i termini della legge Madia per il comparto sanità, consentirà a moltissimi lavoratori di uscire finalmente dalla precarietà». Una notizia capace di risollevare gli animi anche in Calabria, dove il precariato rappresenta da anni una vera e propria piaga sociale: «È una scelta giusta - rileva il ministro - che migliorerà la qualità delle loro vite e renderà il Servizio sanitario nazionale più forte, a vantaggio di tutti noi».

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio