Crotone, pioggia di donazioni per l’ospedale. In campo anche l’orafo Sacco

Innumerevoli iniziative di solidarietà in favore dell’Azienda sanitaria provinciale. La Caritas ha donato anche cinque ventilatori polmonari

di Redazione
19 marzo 2020
11:01
Condividi
Crotone
Crotone

Numerose le manifestazioni di solidarietà che in questi giorni si sono susseguite in favore dell’Azienda sanitaria provinciale di Crotone. Decine e decine di privati cittadini hanno effettuato donazioni in denaro presso il conto corrente bancario aziendale. L’arcidiocesi di Crotone e Santa Severina, nella persona dell’arcivescovo Angelo Raffaele Panzetta e del direttore della Caritas, don Rino Le Pera, ha devoluto all’azienda 5 ventilatori polmonari, che dovrebbero essere consegnati entro il 20 marzo; il maestro orafo Gerardo Sacco ha donato 30mila euro, destinati all’acquisto di dispositivi di protezione individuale per il personale; il dott. Matteo Arminio ha animato una raccolta fondi su piattaforma telematica, che ha raggiunto la ragguardevole cifra di 31mila e 600 euro di contribuzioni; il gruppo AZ Spa ha dato piena disponibilità per l’acquisto e la donazione di dispositivi di protezione e ventilatori polmonari; la Unicusano ed il Soroptimist di Crotone hanno dato disponibilità per la donazione di ulteriori ventilatori polmonari.

 

 «Nel pieno di questa problematica – si legge in una nota del direttore generale dell’Asp Francesco Masciari - segnali positivi provengono dalle comunità locali, dal mondo delle imprese e delle associazioni, dai nostri dipendenti, dai lavoratori che garantiscono i servizi esternalizzati dell’Azienda sanitaria. Riteniamo sia la strada giusta, continuiamo a percorrerla e tutto andrà bene».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio