Coronavirus in Calabria, il bollettino del 21 marzo: contagi e decessi

Le persone risultate positive al coronavirus sono 28 in più rispetto a ieri. Sale anche il bilancio delle vittime per Covid-19

di Redazione
21 marzo 2020
18:47
482 condivisioni

Nuovo bollettino della Regione Calabria in merito all’emergenza sanitaria coronavirus. I dati sono forniti da dipartimento regionale Tutela della salute. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 2480 tamponi.

Le persone risultate positive al coronavirus sono 235 (+28 rispetto a ieri), quelle negative sono 2245.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: 13 in reparto; 9 in rianimazione; 29 in isolamento domiciliare
  • Cosenza: 28 in reparto; 4 in rianimazione; 14 in isolamento domiciliare; 2 deceduti
  • Reggio Calabria: 16 in reparto; 3 in rianimazione; 58 in isolamento domiciliare; 5 guariti; 2 deceduti
  • Vibo Valentia: 2 in reparto; 7 in isolamento domiciliare
  • Crotone: 14 in reparto; 28 in isolamento domiciliare; 1 deceduto


I soggetti in quarantena volontaria sono 6382, così distribuiti:

  • Cosenza: 1320
  • Crotone: 551
  • Catanzaro: 610
  • Vibo Valentia: 665
  • Reggio Calabria: 3236

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 10314.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro.

I decessi in Calabria

È di sei decessi per coronavirus il bilancio delle vittime in Calabria. Due si sono registrati nelle ultime 24 ore al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria con la morte di un 69enne di Reggio Calabria e di un'82enne.

Ieri ha perso la vita invece un 79enne di Paola ricoverato all'ospedale Annunziata di Cosenza. 

Sempre all'ospedale di Cosenza è deceduto l'informatore scientifico di Rende ricoverato dal 7 marzo le cui condizioni si erano aggravate negli ultimi giorni.

E un'altra morte si è registrata pure a Crotone. Un uomo è deceduto nel reparto Covid-19 dell’ospedale civile San Giovanni di Dio, dove era giunto già in condizioni critiche. 

Il primo decesso si era registrato invece nei giorni scorsi a Montebello Jonico, nel Reggino con la morte di un dipendente comunale. L'uomo era risultato positivo al tampone del Covid-19 ma fatale sarebbe stato per lui un infarto.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
Diemmecom