Ecco perché fare buona informazione in Calabria è quasi impossibile

Il disprezzo verso i giornalisti che provano a dare il meglio. Il nostro ruolo ignorato anche dagli apparati dello Stato. La politica? Peggio che andar di notte… Vi raccontiamo le nostre sventure sulle scene del crimine… All’Aterp, all’Arpacal… Nella quotidianità

di Pietro Comito
mercoledì 10 luglio 2019
14:13
100 condivisioni
Nicola Gratteri

Una nuova rivoluzione culturale in atto. Ecco perché i calabresi amano Gratteri

mercoledì 30 gennaio 2019
16:51

Il procuratore di Catanzaro scardina i luoghi comuni, rendendosi protagonista di un radicale mutamento delle coscienze che ci riabilita davanti a noi stessi ed al resto del mondo. Non siamo più omertosi e non dobbiamo più vergognarci di chi siamo e da dove veniamo

di Pietro Comito
442 condivisioni
Mario Oliverio

La credibilità a pezzi della politica regionale. Ecco perché Mario Oliverio deve dimettersi

giovedì 20 dicembre 2018
18:06

Il totale fallimento politico-amministrativo e lo spaccato inquietante offerto dall’inchiesta “Lande desolate”. Il motivo per cui i calabresi credono in Gratteri e nei suoi uomini e non in una classe dirigente che vuole i cittadini proni, i professionisti striscianti e gli imprenditori sottomessi. Da Gallo a Romeo, passando per Guccione: la pessima immagine data dal Consiglio

di Pietro Comito
348 condivisioni

Sei mesi di risultati straordinari, ora abbraccio Pietro Melia

martedì 1 agosto 2017
18:03

Il bilancio del direttore uscente della testata giornalistica televisiva Pietro Comito: “Abbiamo dato contenuti ed entusiasmo, creando un ingranaggio fondamentale in un grande network. Abbiamo dato tutto”

di Pietro Comito
Condividi