Europei di Nuoto 2022, Roma si candida

La Capitale avvia l’iter per la candidatura a seguito dell’approvazione di una memoria presentata dal sindaco Raggi

di Redazione
17 luglio 2019
14:15
Condividi

Gli Europei di Nuoto 2022 potrebbero celebrarsi a Roma. La Capitale vorrebbe ospitare l’importante manifestazione sportiva. Con una memoria a firma Virginia Raggi, approvata in giunta, il Campidoglio «riconosce l'importanza dell'evento denominato 'Grande Europea Aquatics Aquatics Championships 2022', Campionati europei di nuoto « e «manifesta l'interesse di Roma Capitale a presentare la sua candidatura a ospitare l'evento».

 

«La Capitale d'Italia vuole confermarsi protagonista delle rassegne sportive internazionali. Siamo pronti alla sfida per realizzare un evento sostenibile e che avvicini i cittadini allo sport». commenta con un tweet il sindaco Raggi.

Il ruolo di referente istituzionale per le federazioni sportive interessate è stato affidato all'assessore allo sport e grandi eventi Daniele Frongia.

Quindi, dopo aver perso il treno delle Olimpiadi, a causa del brusco passo indietro effettuato dalla sindaca Raggi che riteneva  «da irresponsabili dire sì» ad una possibile candidatura di Roma, oggi è tutto cambiato e la Capitale è pronta ad ospitare gli Europei di Nuoto. Un evento sportivo che potrebbe rappresentare un importante volano economico per la città.

 

  

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio