Riforma fiscale, il premier Conte convoca sindacati e imprese

Dopo Matteo Salvini anche il presidente del Consiglio convoca le parti sociali. L'incontro a Palazzo Chigi 

di Redazione
22 luglio 2019
19:15
6 condivisioni

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha convocato nuovamente le parti sociali. L’incontro con Cgil, Cisl e Uil è previsto per giovedì 25 luglio, alle ore 16, presso la Sala Verde di Palazzo Chigi. Sul tavolo la ‘riforma fiscale’Alle 19 il presidente del Consiglio Giuseppe Conte vedrà i rappresentanti di 10 sigle: Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Casartigiani, Confartigianato, Cna, Confapi, Ance, Confedilizia e Federmanager.

 

La scorsa settimana era stato Matteo Salvini a convocare, nelle sale del Viminale, le parti sociali portando il tema del dibattito su Flat tax e infrastrutture.

«La convocazione a palazzo Chigi e l'avvio di un confronto tra governo e parti sociali è per noi un fatto positivo, frutto anche della riuscita delle iniziative di mobilitazione promosse da Cgil, Cisl e Uil». Così il segretario generale della Cgil Maurizio Landini.

«Il nostro obiettivo - continua il sindacalista -  sarà di avviare una discussione, concreta, stringente e costruttiva che parta dai bisogni reali dei giovani, delle lavoratrici, dei lavoratori e dei pensionati. E sia in grado di affrontare i nodi economici e sociali del Paese in vista della prossima legge di Bilancio».

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio