Precipita dal quarto piano, si salva bimbo di 20 mesi

I medici non hanno ancora sciolto la prognosi "per precauzione". Il piccolo era in casa con i fratellini e la madre

di Redazione
lunedì 27 agosto 2018
09:51
116 condivisioni

E' precipitato da un'altezza di quasi 14 metri ma la sua caduta è stata attutita prima dai fili per stendere del piano inferiore e poi dal cofano di un'auto posteggiata nel cortile dell'appartamento. Un bimbo di 20 mesi si è salvato dopo essere caduto dalla finestra del suo appartamento al quarto piano.

E' successo in un quartiere popolare della periferia di Livorno dove il piccolo, nato in Italia da genitori stranieri, abita insieme alla famiglia. Secondo le prime ricostruzioni dell'incidente, il bimbo sarebbe riuscito ad arrampicarsi dal box fino al davanzale della finestra dalla quale è precipitato nel vuoto.

Il bimbo era in casa con i fratellini e la madre, che si è precipitata in strada appena si è resa conto dell'accaduto. I sanitari del 118 intervenuti sul posto, hanno parlato di "un miracolo": era vigile e non aveva riportato danni visibili. Portato subito in ospedale, il bimbo è stato intubato e trasferito al pediatrico Meyer di Firenze dove i medici non hanno ancora sciolto la riserva, ma solo "per precauzione".

Se vuoi ricevere gratuitamente tutte le notizie sulla Calabria lascia il tuo indirizzo email nel box sotto e iscriviti:

Lacnews24.it
X

guarda i nostri live stream